Lavoro con il singolo, bambino, adolescente, adulto mantenendo la visione olistica dell’attività ciò consente di strutturare percorsi con specifiche tecniche della pedagogia clinica.